Destination Wedding: perchè sposarsi in l'Italia

Destination Wedding: perchè sposarsi in l'Italia -  - momentslab.it

Destination Wedding: perchè sposarsi in l'Italia

Con il temine Destination Wedding si intende la tendenza, ormai diffusa da anni, di sposarsi lontano da casa, in nazioni straniere. Quello che una volta si vedeva solo nei film oggi è diventato uno dei fenomeni più attuali del momento, capace di introdurre cambiamenti importanti nel mondo dei matrimoni oltre a costituire un fiorente mercato in tutto il mondo. Questa tendenza, nata negli USA, si è diffusa molto rapidamente su larga scala ed ha preso il nome di destination wedding. Chi di noi non ha mai sognato di poter coronare il proprio sogno d'amore in posti esotici o in location meravigliose immerse in panorami mozzafiato! I Destination Wedding fanno capo a quegli sposi che vogliono ambientare le loro nozze in una nazione straniera e il nostro paese, da almeno 6 anni, è meta di sempre più numerosi stranieri che scelgono l'Italia, non solo per vacanza o lavoro, ma anche per il loro matrimonio. Perché il nostro Paese è una delle wedding destination più ambite? Merito è dell'immagine dell'Italia nel mondo. Questo è un fattore di straordinario impulso per il wedding tourism. Lo straniero in Italia si sente come un bambino, circondato da talmente tante meraviglie che ovunque i suoi occhi si posino trova di che stupirsi. Infatti il primo motivo che porta gli stranieri a sposarsi in Italia sono 'la storia e le bellezze culturali' (16,3%), seguito poi dal 'fascino italiano' che rende il matrimonio in Italia un sogno condiviso nell'immaginario comune (12,9%). Seguono poi motivazioni legate al fattore 'romanticismo' (12%), all''aspetto culinario' del Belpaese (11%) e ai suoi 'paesaggi' (10%). Gli sposi che dall'estero decidono di venirsi a sposare in Italia solitamente provengono da Stati Uniti, Inghilterra, Canada ma anche da Russia ed India. Le loro cerimonie in Italia sanno fondere insieme la bellezza delle tradizioni italiane con gli usi e costumi dei loro paesi di origine. Un fenomeno che fa capo sia agli operatori turistici sia ai professionisti del settore matrimoni, ma quali sono le caratteristiche dei destination wedding? Gli stranieri che scelgono l'Italia per il loro matrimonio di solito hanno a disposizione budget importanti che consentono loro di non badare a spese. Si sceglie quindi di affittare location prestigiose come ville, castelli o residenze d'epoca e tra queste si preferiscono quelle che offrono agli sposi anche la possibilità di pernottamento. I matrimoni stranieri in Italia sono quasi sempre caratterizzato da un ristretto numero di invitati. Matrimoni intimi quindi per l'obiettiva difficoltà di movimentare e di far alloggiare un grande numero di ospiti. Un ruolo centrale nell'organizzazione dei destination wedding è svolta dalle wedding planner. Ãˆ comprensibile, infatti, che organizzare un matrimonio in Italia mentre si ha la residenza all'estero richiede quasi necessariamente di affidarsi ad una professionista del settore, che a distanza attraverso internet ed una perfetta padronanza della lingua inglese si occuperanno di organizzare tutti gli aspetti del matrimonio. Per la pianificazione del matrimonio si occuperanno di selezionare per conto degli sposi i professionisti più quotatati: il miglior fotografo matrimonio, il fiorista più apprezzato e così via. La maggior parte dei particolari verrà definita online nei mesi che precedono il matrimonio, mentre gli ultimi dettagli verranno definiti pochi giorni prima della cerimonia quando gli sposi avranno raggiunto l'Italia. Nell'ambito dell'organizzazione di un destination wedding uno degli aspetti più spinosi riguarda il pernottamento degli invitati.Pensate infatti all'oggettiva difficoltà nel far arrivare in Italia e far alloggiare un grande numero di ospiti. Spesso gli sposi stranieri per questa ragione preferiscono portare con se un numero limitato di invitati, al fine di ridurre al minimo le difficoltà logistiche, preferendo inoltre scegliere una location per i festeggiamenti che metta anche a disposizione alcune camere per il pernottamento degli ospiti. Le nuove tendenze in fatto di Matrimonio e Destination Wedding Italia non vedono soltanto l'avanzata galoppante delle unioni celebrate con rito simbolico. Si assiste infatti, sempre più spesso a:· Rinnovo promesse: coppie che vogliono di nuovo scambiarsi i voti matrimoniali e rivivere l'atmosfera e le emozioni del primo 'Sì, lo voglio'. Â· Social Wedding: sposi stranieri sempre più social, con tanto di hashtag dedicati, tag, Pinterest, Instagram e mini wedding site. Â· Beach Wedding: cerimonie più informali, ambientate in riva al mare. Â· Wedding Week: i festeggiamenti proseguono per più giorni, come se si trattasse di un vero e proprio viaggio. Â· Elopment: un matrimonio intimo, molto curato, senza invitati o con un numero ridotto al minimo; una vera e propria fuga d'amore. Â· Engagement: molti stranieri optano per la promessa di matrimonio con festa di fidanzamento in Italia. Le mete dei destination wedding in Italia sono potenzialmente infinite: le città d'arte come Roma, Venezia, Verona o Firenze sono sempre in pole position, ma anche la Costiera Amalfitana e la zona dei laghi (Lago di Como e Lago di Garda).Molto ambito è l'entroterra toscano, il paesaggio rurale della Puglia, ma anche le isole come la Sicilia e la Sardegna sono in rilancio